Investire in diamanti: certificato e altre garanzie

Oltre alle sicurezza dell’investire in diamanti, quali garanzie offre BDC?

BDC è una società in grado di offrire ai suoi clienti garanzie internazionali che certificano qualità e corrispondenza del prezzo al valore reale:

  • il certificato – emesso da HRD e IGI di Anversa o dal GIA di New York – garantisce carati, purezza, colore, qualità e misure del taglio, assenza o eventuale fluorescenza: caratteristiche che ne determinano il valore;
  • il certificato garantisce anche il rispetto del Kimberly Porcess (KPCS), ovvero che il commercio di quel diamante non finanzi o abbia finanziato guerre civili;
  • il numero di certificato, impresso al laser sulla cintura del diamante, garantisce l’autenticità del diamante;
  • l’autenticità del certificato è verificabile presso l’Istituto emittente, telefonicamente o sul sito;
  • BDC è la prima e finora l’unica, società ad offrire diamanti con il certificato Rapaport Investment Diamond Certificate (RDC) ovvero un certificato aggiuntivo a diamanti di primo piano e che RAPAPORT li definisce Investment Grade Quality;
  • BDC garantisce che il prezzo di vendita dei diamanti da investimento è basato sul listino RAPAPORT;
  • nel caso in cui il prezzo non corrispondesse al prezzo RAPAPORT descritto in contratto, BDC è sanzionata col pagamento di una penale;
  • la consegna – a spese, cura e rischio del fornitore – può avvenire in banca, presso il domicilio del cliente o presso terzi;
  • prima di pagare, il cliente può fare valutare le pietre da u​n esperto di fiducia, a proprie spese;

Rapaport Investment Diamond Certificate

Differenza tra gioielli con diamanti e diamanti da investimento.

Sebbene i diamanti siano presenti in molti gioielli, questi non rappresentano un investimento, sono appunto gioielli. Chi li produce per assicurarsi un mercato, seppur elitario, deve limitare il prezzo e lo fa risparmiando su qualità e dimensioni dei diamanti. La capacità di un artigiano che crea gioielli sta proprio nel riuscire a dar vita a creazioni così belle da nascondere, valorizzandole, pietre di qualità media o medio-bassa.

Nel mondo dei diamante da investimento la bellezza soggettiva lascia il posto a fattori oggettivi riportati nel certificato che accompagna la gemma:

  • peso;
  • colore;
  • purezza;
  • taglio;
  • simmetria;
  • politura;

Continua la lettura attraverso il menu principale o cliccando sui link testuali che trovi in questa pagina, oppure se desideri informazioni su misura e vuoi valutare immediatamente il tuo investimento in diamanti, puoi contattare telefonicamente BDC al +39 0294759362 o via mail info@bdcsrl.com